Al di là di tutto, oltre ogni appartenenza e credo, il discorso di Draghi ha avuto il merito di dare nuovamente importanza al pensiero e alla sua espressione corretta e ordinata. La banalità del pensiero ragionato, di una visione, condivisibile o meno che fosse, mi ha fatto ricordare, in un attimo, quanto ci siamo persi e ci stavamo perdendo in questi anni mediocri. Viva la competenza!

1/1