Partecipazione

Blog di Antonio Stancanelli

05 marzo
0Comments

Il re è nudo (e lei “non ha l’età”)

image

Antonella Manzione

Finalmente qualcuno che ha il coraggio di mettere nero su bianco una verità nota a tutti gli operatori del settore: c’è stato un netto crollo della qualità delle leggi, dovuto al fatto che il nuovo capetto ama circondarsi di soli yes-man che, in quanto tali, se ne deve presupporre, quanto meno, la acritica fedeltà, se non addirittura l’incompetenza.

La nostra ex vigilessa pare essere della seconda categoria e ben messa in quanto a fratello. La protervia con cui ci viene imposta è una delle maggiori colpe che riconosco all’uomo.

Il tentativo ultimo di farla Giudice del Consiglio di Stato, senza nemmeno rendersi conto che non aveva i requisiti anagrafici (per non parlare della competenza) è sintomatico di quanto si tenga conto delle “regole” da quelle parti.

image