Partecipazione

Blog di Antonio Stancanelli

26 ottobre
0Comments

Etica e diritto

Concetto semplice di cui, purtroppo, si è persa la memoria.

Se vogliamo far ripartire questo paese, occorre costruire una nuova etica, cominciando dalle scuole, tenendo, però, sempre a mente questa differenza.

Con buona pace della magistratura e del CSM ;-)

image

24 ottobre
0Comments

Senti chi casta

Una grande verità da Gramellini.

Un buon giorno dedicato a tutti i “VERGOGNAAA!” da faccialibro.

La verità è che chi ci governa, in realtà, ci rappresenta perfettamente.

image

23 settembre
0Comments

Il gioco delle parti

Nel buongiorno di oggi Gramellini fa esercizio di stile, recitando più parti in commedia.

Alla fine, la vita prevale su tutto!

image

10 settembre
0Comments

Totò 2015

- “Siete una famiglia sterminata”.

- “Macché sterminata, dottor Vespa, siamo tutti vivi!”.

image

 

13 agosto
0Comments

Overshot day: così non si può andare avanti!

Oggi è “overshot day”: anche quest’anno siamo arrivati “corti” nello sfruttamento delle risorse del pianeta. Tre giorni prima dell’anno scorso.

In Italia, a questo limiti ci siamo già arrivati il 6 aprile.

È chiaro che così non si può andare avanti. La domanda è: come si inverte la rotta senza impoverire il mondo o diventare tutti Amish?

image

image

24 luglio
0Comments

Planet Earth 2: the revenge!

Super Gramellini su La Stampa di oggi

image

09 giugno
0Comments

Sciopero (a pancia piena)

Nemmeno le palle di un vero sciopero della fame: ora si va di “digiuno simbolico” “a staffetta”.

l’Italia dei compromessi

image

05 giugno
0Comments
02 giugno
0Comments
27 maggio
0Comments

Nozze gay

Uno dei migliori “buongiorno” di Gramellini oggi su La Stampa.

image

24 maggio
0Comments

meraviglia!

A tutti gli amanti della natura e della montagna, ma anche a quelli della fotografia e della tecnologia, consiglio di cliccare qui, e cominciare scegliendo il pulsante “tour”, in basso a sinistra: non rimarrete delusi! (funziona anche con iPad)

 

13 maggio
0Comments

Invalsi (II)

image

image

13 maggio
0Comments
11 aprile
0Comments

36 anni passati inutilmente

Subenetton-campagna-unhate-shock-bacio-gay-papa-imam La Stampa di oggi è pubblicata questa struggente lettera che lo stesso giornale pubblicò nel 1979.

Mi rattrista pensare che, a distanza di 36 anni, siamo sempre nella stessa triste condizione.

Il mio giudizio rimane lo stesso: “non ho niente contro Dio. È il suo fan club che mi spaventa” (Woody Allen)

Screenshot_2015-04-11-07-07-24

08 aprile
0Comments

spendi e spandi (without review)

Il prossimo che si sciacqua la bocca con la spending review gli do un pugno in faccia.

image

05 marzo
0Comments

Il re è nudo (e lei “non ha l’età”)

image

Antonella Manzione

Finalmente qualcuno che ha il coraggio di mettere nero su bianco una verità nota a tutti gli operatori del settore: c’è stato un netto crollo della qualità delle leggi, dovuto al fatto che il nuovo capetto ama circondarsi di soli yes-man che, in quanto tali, se ne deve presupporre, quanto meno, la acritica fedeltà, se non addirittura l’incompetenza.

La nostra ex vigilessa pare essere della seconda categoria e ben messa in quanto a fratello. La protervia con cui ci viene imposta è una delle maggiori colpe che riconosco all’uomo.

Il tentativo ultimo di farla Giudice del Consiglio di Stato, senza nemmeno rendersi conto che non aveva i requisiti anagrafici (per non parlare della competenza) è sintomatico di quanto si tenga conto delle “regole” da quelle parti.

image

27 febbraio
0Comments

Responsabilità civile magistrati

Di questo stiamo parlando: dolo (cioè, volontarietà) e grave negligenza.

Che la smettano di lamentarsi: nessuno li vuole intimidire o condizionare, si tratta solo di rimediare a un’anomalia, eliminando il filtro di ammissibilità della precedente legge Vassalli.

image

25 febbraio
0Comments

Imbarazzo

image

L’ex presidente Oggé

E così, un magistrato in pensione, uno di quelli che, quando riguardano gli altri, “le sentenze non si commentano” prende carta e penna e manda a un giornale un commento critico non a una sentenza qualunque della Cassazione, ma a quella stessa sentenza che ha riformato quella scritta sotto la sua presidenza.

Adesso, abbiamo visto anche questo!

image

21 febbraio
0Comments

Malcom x

50 anni fa esatti moriva A New York Malcom X, l’uomo capace di queste parole, che fanno rifletter oggi ancor più di ieri, alla luce della (opposta) radicalizzazione dello scontro a cui stiamo assistendo in nome degli stessi ideali.

MalcomX

 

12 febbraio
0Comments