Partecipazione

Blog di Antonio Stancanelli

Archive for aprile, 2015

22 aprile
0Comments

17 aprile
0Comments

Paita: una cagata pazzesca?

imageScusate, ma sono solo io a ritenere l’indagine contro la Paita una “cagata pazzesca”?

Come può un assessore, organo politico, essere responsabile giuridicamente (e non politicamente) per mancato allarme per l’alluvione?

E soprattutto, c’è qualcuno che crede una simile iniziativa della procura, in prossimità delle elezioni, sia in buona fede?

E in ultimo, perché Renzi non si sta rivoltando violentemente contro questa folle iniziativa, additandola all’opinione pubblica come tale? Ha paura di fare la fine di B.?

 

13 aprile
0Comments

Cosa penso delle religioni

Per fortuna, non hai sempre bisogno di dire tutto, perché c’è sempre qualcuno che l’ha già detto, e molto spesso, meglio di come lo avresti fatto te.

Per questo esistono le arti, gli attori e, soprattutto, i comici, che con i loro paradossi riescono a farti vedere meglio le cose, veicolandole con un grossa risata.

Buone ristate a tutti!

 

12 aprile
1Comment

un giorno di ordinaria follia e risposte ancor più folli

Me l’aspettavo: in questi anni di politica da faccialibro, di legislazione sulle emergenze individuate in base ai fatti di cronaca, non potevamo farci mancare una “stretta sulla sicurezza” per l’accesso ai tribunali.

Per colpa di un gesto occasionale di un folle, perché di quello si è trattato, che avrebbe potuto essere compiuto comunque e dovunque, si vuole rendere più sicuro l’ingresso nei Tribunali, ignorando i costi per la collettività in termini di tempo e denaro.

Sicuramente in passato fatti del genere di quello accaduto a Milano sono successi in chiese, supermercati, scuole, cinema, stazioni ferroviarie, parcheggi pubblici, università, spiagge, e in ogni altro luogo di lavoro e di aggregazione sociale. Cosa vogliamo fare: mettere tornelli all’ingresso di ognuno di essi?

Perché se pensate che questa sia la soluzione, preparativi a una vita di inferno (e a uno Stato di Polizia)!

Screenshot_2015-04-12-06-22-39

11 aprile
0Comments

36 anni passati inutilmente

Subenetton-campagna-unhate-shock-bacio-gay-papa-imam La Stampa di oggi è pubblicata questa struggente lettera che lo stesso giornale pubblicò nel 1979.

Mi rattrista pensare che, a distanza di 36 anni, siamo sempre nella stessa triste condizione.

Il mio giudizio rimane lo stesso: “non ho niente contro Dio. È il suo fan club che mi spaventa” (Woody Allen)

Screenshot_2015-04-11-07-07-24

09 aprile
0Comments

Ma va??!!

image

08 aprile
0Comments

spendi e spandi (without review)

Il prossimo che si sciacqua la bocca con la spending review gli do un pugno in faccia.

image

04 aprile
0Comments

La prova del potere e il pericolo della bufala

imageHo quasi terminato la lettura dell’interessante e ben scritto “La prova del potere”, di Giuliano Da Empoli. Una bel quadro dei nostri tempi, che dà nuove speranze e un percorso da seguire per la rinascita di questo paese, con al centro il motore della cultura.

Una cultura, finalmente, non chiusa in se stessa, autoreferenziale e meramente conservativa, ma disposta alla contaminazione con i tempi moderni.

Per questo sono rimasto veramente dispiaciuto di trovare anche lui vittima delle “bufale” contrabbandate su internet:

L’Italia chè abolisce la storia dell’arte nei programmi scolastici: se provi a raccontarlo all’estero non ci crede nessuno. Eppure né Monti né Letta hanno trovato il tempo o la voglia di ribaltare la decisione del governo Berlusconi. Con il risultato che, a cinque anni di distanza, un’intera classe d’età di ragazzi italiani è uscita dalla scuola pubblica senza mai aver sentito parlare di arte.

Peccato: anche quelli de L’Espresso c’erano arrivati!

01 aprile
0Comments

Il cobra non è un serpente!

Allora, guardate questo video.

Non mi ritengo un bacchettone, tutt’altro, ma questa roba mi pare più che allusiva: tutti ‘sti culi strusciati e scrollati, lo sguardo da pornomovie… addirittura la goccia di latte di cocco, mi paiono sinceramente oltre, e la cosa più lontana dalla musica.

Se di pippe si deve trattare, preferisco all’ennesima insignificante culona degli States, la meno ipocrita (e più edificante) visione della nostra Moana.

;-)

 

01 aprile
0Comments

Ce ne faremo una ragione!

image